Condizioni di navigazione per una navigazione sicura

Benvenuti nella nostra pagina dedicata alle condizioni di navigazione sul Lac de Serre-Poçon.

Che siate velisti, appassionati di vela, windsurfisti o semplicemente alla ricerca di un'esperienza nautica indimenticabile, è fondamentale conoscere le regole e le raccomandazioni che garantiscono una navigazione sicura e rispettosa dell'ambiente.

Qui troverete una panoramica completa delle regole, dei consigli di sicurezza e dell'attrezzatura necessaria per vivere al meglio la vostra esperienza in acqua.

Regolamenti e il decreto interprefettizio

Lanavigazione da diporto e le attività sportive e turistiche sul bacino di Serre-Ponçon e sullo specchio d'acqua di Embrun sono regolamentate dal decreto interprefettizio del giugno 2020.
Questo decreto è il risultato di una consultazione tra i dipartimenti governativi, la SMADESEP e i rappresentanti dei professionisti e degli utenti del bacino. Definisce le condizioni generali di utilizzo (articoli da 3 a 5), l'assegnazione delle attività sportive acquatiche (articoli 6 e 7), nonché i requisiti specifici per alcune attività (articoli 8 e 9).

Termini e condizioni generali Sicurezza

Bateau sur le lac de Serre-Ponçon
Rémi Morel
  • Il Lac de Serre-Ponçon è un bacino artificiale soggetto a fluttuazioni del livello dell'acqua che ne alterano l'aspetto iniziale. I diportisti devono fare attenzione alle secche non segnalate che possono apparire a seconda del livello dell'acqua; i nuotatori, gli escursionisti e i pescatori devono fare attenzione alle sponde scivolose e ai fondali incerti e fangosi.
  • Laghi di montagna: i temporali possono essere improvvisi e violenti.
  • Non sopravvalutate le vostre forze in base alla vostra attività e alle condizioni meteorologiche. Saper navigare non è qualcosa che si può improvvisare; un minimo di formazione è indispensabile.
  • Rispettare il numero massimo di passeggeri a bordo e controllare le attrezzature di sicurezza e le condizioni dell'imbarcazione prima di partire.
  • Le immersioni subacquee sono consentite a determinate condizioni nella Baie des Lionnets.
  • Proteggere l'ambiente, riportare i rifiuti, non danneggiare le rive e rispettare la proprietà fluviale.

Navigazione di notte

Dal 2018 la navigazione notturna è autorizzata a determinate condizioni:

  • Il livello dell'acqua deve essere compreso tra 774mNGF e 780mNGF,
  • Deve essere presente un ' illuminazione adeguata:
    • Capi dei canali dei pontili pubblici (Bois vieux, La Bréole, Saint Vincent les forts, Port Saint Pierre, Chanteloube, Baie Saint michel, Prunières, Barnafret, Gendarmerie, Chanterenne, Chadenas),
    • Pontili pubblici,
    • Captazione d'acqua a Sauze du lac,
    • 13 segni cardinali,
    • Attraversamento preferenziale sotto il ponte di Savines le lac.

Il limite di velocità è di 25 km/h di notte e di 60 km/h di giorno. Nella fascia arginale, il limite di velocità è sempre di 5 km/h.

Attrezzatura sicurezza

Equipaggiamento per la navigazione

Classificate come "acque interne esposte", è necessario portare a bordo :

  • per ogni persona a bordo, un dispositivo di galleggiamento personale o, se effettivamente indossato, una tuta o un equipaggiamento di protezione ;
  • uno o più dispositivi mobili antincendio conformi: nel caso di imbarcazioni marcate, alle raccomandazioni del costruttore dell'imbarcazione (di norma incluse nel manuale d'uso); negli altri casi, alle disposizioni dell'articolo 245-5.32 della Divisione 245;
  • un sistema di drenaggio manuale per le imbarcazioni non autosvuotanti o con almeno un locale abitabile. Questo dispositivo può essere fisso o mobile;
  • un dispositivo per il rimorchio e l'ormeggio, costituito da almeno un punto di ormeggio e da una cima di ormeggio adatta a queste due funzioni;
  • una cima di ormeggio con un'ancora adeguata alle dimensioni dell'imbarcazione. Tuttavia, le imbarcazioni con un dislocamento leggero inferiore a 250 kg possono essere esentate da questo requisito, sotto la responsabilità dello skipper;
  • una luce individuale o una torcia impermeabile.
  • Un decreto del 1° ottobre 2023 che modifica il decreto del 23 novembre 1987 sulla sicurezza delle navi (divisione 240) introduce due nuovi obblighi per gli utenti: l'obbligo di indossare un interruttore automatico a bordo di imbarcazioni con motore fuoribordo con comando al timone o a distanza, nonché di moto d'acqua (PWC - jetski) e l'obbligo di indossare un equipaggiamento in neoprene di almeno 2 mm di spessore per gli utenti - conducente e passeggero/i - di moto d'acqua (maggiori informazioni sul sito web del segretariato responsabile del mare: https://mer.gouv.fr/materiel-de-securite-des-navaires-due-nuovi-importanti-requisiti-per-migliorare-la-sicurezza

Equipaggiamento per velisti, windsurfisti, canoisti, kayakisti e paddleboarder

  • equipaggiamento protettivo personale di galleggiamento indossato in ogni momento o una muta o un equipaggiamento protettivo ;
  • un mezzo di identificazione individuale con luce

Documenti necessari per la navigazione sul lago di Serre-Ponçon

Nessun documento disponibile.
Schéma directeur d'utilisation du plan d'eau

Registrazione della barca Quali sono le normative vigenti?

Possedete un'imbarcazione destinata alle acque interne? L'immatricolazione dell'imbarcazione varia a seconda della sua lunghezza e potenza:

  • Per le imbarcazioni con scafo di lunghezza inferiore a 2,5 metri, non è necessaria l'immatricolazione, indipendentemente dalla potenza del motore o dal mezzo di locomozione.
  • Per le imbarcazioni con scafo di lunghezza compresa tra 2,5 e 5 metri, dipende dalla potenza: se è pari o superiore a 4,5 kilowatt, l'immatricolazione è obbligatoria, mentre è facoltativa se è inferiore a 4,5 kilowatt o se si utilizza solo la forza umana.
  • Per le imbarcazioni con scafo di lunghezza compresa tra 5 e 20 metri e dotate di motore, la registrazione è generalmente obbligatoria.

Per ulteriori informazioni, visitate il sito web:

https://www.service-public.fr/particuliers/vosdroits/R56365

Carte de navigation
smadesep
carte de navigation
smadesep